Social network, i look giusti per brillare su Instagram

14 giu Social network, i look giusti per brillare su Instagram

In pochi anni, Instagram è passato dallo status di app di nicchia a fenomeno globale, in grado di influenzare gusti e tendenze, con i suoi 400 milioni di utenti al mese. Un vero e proprio valore aggiunto nel campo del marketing e della comunicazione: ecco perché celebrità, blogger, marchi sono tutti presenti e iperattivi su Instagram, cercando di creare un contatto diretto con il proprio target, veicolare i messaggi giusti e rafforzare la propria identità a colpi di “selfie” e filtri più o meno glamour.

Anche se non si rientra nelle categorie dei “famosi” o aspiranti tali, Instagram resta comunque una delle app più amate e utilizzate anche dalle persone comuni che, spesso, ne sfruttano le potenzialità per fare “personal branding” a colpi di immagini. Questo aspetto è particolarmente vero se si parla di moda. Per le fashion blogger, o per chi aspira a esserlo, Instagram può essere il più valido alleato per l’autopromozione e l’affermazione del proprio profilo. Il passo da semplice utente a vera e propria influencer non è certo breve: nel mondo dei media, infatti, da anni si assiste ad un vero e proprio overbooking di fashion blogger e spiccare in questa vasta platea non è facile.

Il primo passo per una buona riuscita “fashion” su Instagram è partire da una semplice domanda: quali sono i capi più fotogenici? In altre parole, su quali outfit dobbiamo puntare per realizzare un selfie degno della migliore sorella Kardashian?

Lo abbiamo chiesto alla nostra designer Francesca Torsi.

 

  1. Abiti e top con le spalle scoperte

Un po’ shabby un po’ anni ’50, abiti e top “off the shoulder”, cioè con le spalle bene in mostra, rappresentano un giusto mix tra sensualità ed eleganza.  “Questo stile – spiega Francesca Torsi – calza bene su tipi di fisico diverso, perché mette in mostra collo e spalle e copre la parte superiore delle braccia, dando un immediato effetto di snellezza. Un piccolo trucco: se avete un busto largo, puntate su capi che calzano un po’ più stretti perché, rispetto ai capi larghi, in foto hanno l’effetto di rimpicciolire e snellire. Per quanto riguarda colori e fantasie, osate dal floreale alle stampe, fino al total white per un tocco boho”.

  1. Gonne al ginocchio

Sono uno dei trend di questa stagione, tornate prepotentemente alla ribalta perché in grado di conferire alla silhouette eleganza e compostezza. “Le gonne al ginocchio funzionano molto bene – continua Francesca Torsi – perché allungano e snelliscono e sono perfette per tutte. Per esaltare la nostra fotogenicità, possiamo puntare su un bel modello a ruota, classico e sempre elegante, oppure, per un effetto ancora più sexy, sui modelli che avvolgono i fianchi. Con la scelta di toni neutri, inoltre, non si può sbagliare”.

  1. Sandali nude

Se sono il modello di maggior tendenza delle passerelle estive un motivo ci sarà. I sandali nude non sono mai stati così in voga, perché hanno l’effetto immediato di dare “slancio” alle gambe e snellire le caviglie. “Quello di utilizzare scarpe dai toni nude per creare un effetto di allungamento della gamba è un escamotage ormai consolidato. Anche i più grandi designer hanno puntato tutto su queste tonalità che, tra l’altro, stanno bene con qualunque altro colore indossiate e, nei vostri scatti su Instagram, conferiranno eleganza alla vostra figura”, conclude Francesca Torsi.

No Comments

Post A Comment

*

due × quattro =